Pisapia scavalca Boeri

giuliano_pisapia_logo Alle primarie di centro-sinistra per la scelta del candidato sindaco da contrapporre alla Moratti per le prossime elezioni ha vinto l’esponente di Sinistra Ecologia e Libartà Giuliano Pisapia. Anche non volendo impegnarsi capisco molto bene che i vertici del PD non hanno ancora capito che c’è qualcosa che non funziona: alle primarie di Firenze appoggiano Pistelli e vince Renzi, in Puglia appoggiano Boccia e vince Vendola, a Milano appoggiano Boeri e vince Pisapia. Anche se ognuno di questi casi è da considerare come fatto a se stante per contingenze e caratteristiche, resta il fatto che il candidato appoggiato ufficialmente dal PD ha perso sempre. Non mi sento di commentare oltre se non di richiamare all’attenzione questi dati domandando una seria riflessione.

Comments:

  1. queste scelte sono frutto di un sistema che ha perso la lucidità molto tempo addietro. Potrebbe anche essere che non solo il PD non sappia accettare di collaborare con gli altri gruppi parlamentari di sx ma che non sia proprio in grado di decidere “la cosa giusta”. Credo anche che il sistema non ci permetta di definire chi abbia ragione, se gli elettori o il PD. Se non sbaglio, anche a Firenze ci fu qualche inciucio con la destra locale e il segretariato di D’Alema.. chissà che l’elezione di Milano… In ogni caso Bersani e Co, come al solito, quando arrivano lassù, non sanno più cos dire.

  2. Purtroppo c’è veramente poco da dire. Inciuci o non inciuci questa situazione mi sembra talmente tanto infangata che non ne leviamo le gambe se non facendo una pulizia totale dei vertici dei partiti.

Name (required)

Mail (will not be published) (required)

Website

Comment